Lo spirito di Copenaghen

A cavallo tra gli anni 20 e 30 del XX secolo un gruppo di giovani scienziati contribuì a dar vita e forma a quella grande rivoluzione chiamata meccanica quantistica.
Niels Bohr, Werner Heisenberg, Wolfgang Pauli, Paul Dirac, geni assoluti con personalità completamente diverse, ognuno con le proprie abitudini, passioni e idee ma guidati da uno spirito comune. Un racconto sui risvolti umani della scienza, un viaggio attraverso lo "spirito di Copenaghen", il vero motore di questa rivoluzione.

Spettacolo teatrale
Produzione In Scena Veritas in collaborazione con INFN Sezione di Pavia
di: Giuseppe Muliere e Alessandro Chieregato
con: Giuseppe Muliere
Regia: Alessandro Chieregato
Musiche e suoni: Emanuele Gatti